Domenico Dragonetti – World Premiere Recording

On maggio 29, 2014

È in prossima uscita l’album di debutto “Solos for Double bass” su composizioni inedite di Domenico Dragonetti, registrato in novembre 2013, raccoglie prime registrazioni di alcune opere per contrabbasso e pianoforte del contrabbassista veneto vissuto, per la maggior parte a Londra, a cavallo fra diciottesimo e diciannovesimo secolo. 

La raccolta prodotta dalla neonata casa discografica “Finest Art Records”, sarà disponibile su Itunes in formato elettronico, distribuita online su www.finestartrecords.com e dalla Naxos America.

10752127_10205467877323342_1970842419_n

Introduzione

” Nella sua prima incisione discografica Paolo Benelli fa rivivere l’Opera di Domenico Dragonetti, attraverso un’esecuzione brillante che trae linfa vitale dall’autografo, con un’interpretazione che ridà vita a partiture ormai dimenticate del “Drago”.

E’ sempre emozionante poter riascoltare dei suoni che giacevano scritti solo sulla carta da oltre duecento anni, questo è il più bel regalo che Paolo potesse fare al popolo dei contrabbassisti in particolare ed a tutti gli amanti della musica in generale.

La sensazione all’ascolto è che suonare sia facile e allo stesso tempo divertente, caratteristiche proprie del virtuoso che strabilia le platee con una naturalezza che incanta il pubblico.

Le partiture del compositore Veneziano, quì presentate, sono caratterizmte da un ritmo incalzante e da un virtuosismo che nei tempi veloci diventa Valzer.

Un Valzer dai chiaro scuri veneziani a tratti umoristico a tratti ombroso ove il Contrabbasso canta con tutte le sue Voci e colorature possibili ripercorrendo le calli avvolte dalla nebbia, ascolta..”

Stefano Sciascia

Adagio “Solo dal trio di Corelli”

Allegro “Solo n 8”

Variazioni su tema di minuetto “Solo n 29”

 

Comments are closed.